"500 VITI" - PICCOLISSIMO DEPOSITO PER ATTREZZI ED OGGETTI
"500 VITI" - PICCOLISSIMO DEPOSITO PER ATTREZZI ED OGGETTI
Lugo di Vicenza [Vicenza], Italia -  2010 - 2011

La necessità del committente di realizzare un piccolissimo deposito per gli attrezzi con un budget ridotto e da collocare nell’unico punto concesso dalle normativa locale in un ambito vincolato per la Soprintendenza BB.AA.AA., è l’occasione di cimentarsi in un tema molte volte sottovalutato ma di grande importanza. Un’occasione per “sottolineare” la concreta possibilità di proporre qualità anche in manufatti a <<volumetria zero>> quali capanni, depositi, casette da giardino etc. che spesso occupano posizioni e spazi ben visibili in giardini e paesaggi.
La struttura portante è in travetti 8x8 cm mentre il rivestimento ed altri elementi sono in listelli 4x4 cm. Le pannellatura esterne in pino marino ed interne in truciolare. L’incastro ed il fissaggio tra gli elementi con circa 500 viti da falegname (studiato nel dettaglio) ha permesso la realizzazione di una “scatola” dalle forma compatta e proporzionata, nella quale trovano precisa collocazione l’apertura principale e le finestrature.
Il sistema di copertura (privo di gronde e pluviali) e la sua conformazione, permette una ventilazione ed illuminazione naturale dando la possibilità a questa sorta di “contenitore” di essere utilizzato anche come serra e agevolando il recupero dell’acqua piovana verso l’orto a lato. L’illuminazione artificiale notturna risalta l’alternarsi di pieni e vuoti e la curiosità per il suo “contenuto”.